Cavese, buon pari con la Ternana:
Kucich para un rigore nella ripresa

Sabato 14 Dicembre 2019 di Giuliano Pisciotta
Buon pareggio interno per la Cavese contro la quotata Ternana, al termine di un match condito da un bel po' di emozioni forti. Senza lo squalificato Rocchi, Campilongo ripropone da titolare in difesa l'esperto Marzorati, che alla mezz'ora è protagonista di una sfortunata deviazione per il momentaneo vantaggio delle fere.

Poco dopo si ferma per infortunio Matera, sostituito da un Russotto subito sugli scudi con una conclusione respinta dal difensore Parodi. Poco prima dell'intervallo arriva il pareggio con Sainz Maza, che finalizza con l'assistenza di Germinale.

Nella ripresa un botta e risposta senza esito, con Russotto da una parte e Marilungo dall'altra, prima del gol annullato a Vantaggiato per fuorigioco. Le due compagini creano ben poco fino alla mezz'ora, quando la Ternana fruisce di un calcio di rigore: Partipilo si presenta dal dischetto ma Kucich si oppone alla grande salvando il risultato.

Nel finale El Ouazni si ritrova sui piedi il pallone che potrebbe regalare 3 punti di platino agli aquilotti e una beffa clamorosa agli umbri. Ma il centravanti ex Juve Stabia ed Ercolanese calcia addosso al portiere, lasciando invariato il punteggio di parità.Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre, 07:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA