Cavese a Caserta senza i tifosi:
si va verso il divieto di trasferta

Giovedì 20 Febbraio 2020 di Giuliano Pisciotta
Come all'andata, così al ritorno. La gara Casertana-Cavese è stata segnalata dall'Osservatorio del Ministero dell'Interno tra quelle connotate da profili di rischio. In tal senso, dunque, è stato disposto uno stop preventivo alla vendita di tutti i tagliandi della partita, in attesa delle valutazioni del Comitato di Analisi sulle Manifestazioni Sportive.

All'andata fu vietata la trasferta ai tifosi della Casertana e verosimilmente sarà applicato lo stesso provvedimento per la partita, in programma il 29 febbraio prossimo, come anticipo della ventinovesima giornata nel girone C di Serie C.

Intanto, ha riscosso grande successo ieri sera l'apertura del Cavese Store in Corso Umberto I a Cava de' Tirreni. Una folta schiera di tifosi ha partecipato al taglio del nastro del nuovo negozio ufficiale di gadget e prodotti ufficiali degli aquilotti, aperto in pieno centro città. Sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 17.30 alle 23.00, mentre sabato e domenica ci sarà doppia apertura: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 23.00. © RIPRODUZIONE RISERVATA