Cavese, Pasqua di desolazione:
via Campilongo, Lamazza e Schetter

Domenica 4 Aprile 2021 di Giuliano Pisciotta
Cavese, Pasqua di desolazione: via Campilongo, Lamazza e Schetter

Una sorpresa amarissima nell'uovo di Pasqua per Sasà Campilongo, Francesco Lamazza e Antonio Schetter. La Cavese ha infatti reso noto di aver sollevato i tre dai rispettivi incarichi di allenatore, direttore sportivo e responsabile dell'area tecnica.

Arrivati a sorpresa a fine dicembre dal presidente Massimiliano Santoriello, hanno condotto le operazioni di mercato che avrebbero dovuto risollevare le sorti degli aquilotti nel girone C di Serie C. I numeri però hanno bocciato l'operato di entrambi, così come ovviamente quello del club guidato appunto da Santoriello. 

Il bilancio della nuova gestione Campilongo parla di due vittorie, due pareggi e undici sconfitte, delle quali ben nove consecutive. Un disastro che ha portato gli aquilotti a un passo dal ritorno tra i dilettanti.

La società metelliana ha richiamato in panchina Vincenzo Maiuri, che il 28 dicembre scorso si era visto sfortunato protagonista dell'inatteso scossone in panchina, a pochi giorni dalla riapertura del calciomercato dei professionisti. Il tecnico milanese guiderà già da domani gli allenamenti della Cavese.

Ultimo aggiornamento: 19:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA