Cavese, infermeria a pieno regime:
divorzio consensuale con Stranges

Mercoledì 4 Dicembre 2019 di Giuliano Pisciotta
Lavoro intenso per lo staff medico della Cavese, in vista della gara esterna contro la Virtus Francavilla. Oggi la squadra si è allenata al campo sportivo Desiderio di Pregiato, ma ancora una volta mister Campilongo non ha potuto contare sull'organico al completo.

Goh e Marzupio hanno sostenuto un carico di lavoro differenziato per recuperare dai rispettivi problemi fisici. Galfano, vittima di una distorsione a una caviglia, si è sottoposto a terapie specifiche. Buone nuove si attendono invece da Sainz Maza, uscito malconcio dalla gara col Bisceglie: l'esterno offensivo ha accusato un problema a un piede, ma sembra essere sulla via del recupero.

Intanto, la società ha risolto consensualmente il contratto con l'esterno offensivo Stranges. L'atleta ex Acr Messina e Fidelis Andria, ha collezionato con la Cavese le sue prime presenze in un campionato professionistico. © RIPRODUZIONE RISERVATA