Cavese, Matino ora è tutto tuo:
oggi la rifinitura per la «prima»

Venerdì 25 Settembre 2020 di Giuliano Pisciotta
L'anno scorso in prestito, quest'anno a titolo definitivo. La Cavese ha tesserato il difensore Emmanuele Matino, che nella passata stagione era stato ceduto dal Parma a titolo temporaneo.

Classe 1998, fisico possente, il centrale napoletano è reduce da una buona annata, condita da 3 gol in 29 presenze. Matino è cresciuto nel vivaio del Latina dopo una prima esperienza nella Puteolana Internapoli. A seguire, Nocerina, Potenza e appunto Cavese nel suo curriculum calcistico. Ha firmato un accordo fino a giugno 2022.

La conferma di Matino arriva dopo la risoluzione consensuale del contratto con il terzino Claudio Galfano ('99) e l'approdo in prestito dall'Empoli dell'attaccante esterno Giuseppe Montaperto ('00).

Oggi la squadra sosterrà la seduta di rifinitura in vista dell'esordio in campionato, in programma domani sotto i riflettori del Simonetta Lamberti contro la Vibonese. Società e atleti restano però in attesa dell'incontro, in programma questa mattina, tra i vertici di Lega Pro e l'Associazione Italiana Calciatori. Il sindacato degli atleti aveva preannunciato sciopero contro la novità delle liste chiuse a 22 calciatori imposte alle squadre di terza serie. © RIPRODUZIONE RISERVATA