Cavese, mercato affidato a Schetter:
torna in biancoblu il diesse Lamazza

Martedì 12 Gennaio 2021 di Giuliano Pisciotta

Antonio Schetter è ufficialmente il responsabile dell'area tecnica della Cavese. L'ex attaccante biancoblu, oggi agente di calciatori, entra nell'organico dirigenziale al fianco del patron Massimiliano Santoriello. Un incarico di primaria importanza, tenendo conto delle esigenze di mercato della formazione biancoblu.

In conferenza stampa dopo il ko con il Palermo, mister Campilongo ha sottolineato carenze qualitative che, in verità, erano emerse molto chiaramente fin dalle primissime battute della stagione. A pochi passi dal giro di boa del campionato, dunque, Schetter è chiamato a ristrutturare - in maniera anche corposa - un organico che ha evidenziato anche difetti dovuti all'inesperienza di alcuni atleti.

Accanto al nuovo responsabile dell'area tecnica, tornerà nei ranghi dirigenziali anche Francesco Lamazza nel ruolo di direttore sportivo. A fine ottobre del 2019, dopo la sconfitta con il Rieti, fu sollevato dall'incarico dal patron Massimiliano Santoriello, che in precedenza aveva già esonerato l'allora tecnico Francesco Moriero.

Ora l'ex diesse del Messina rientra in gruppo per provare a salvare il salvabile e consentire alla Cavese di risollevarsi dalla attuale situazione disastrosa di classifica. 

Ultimo aggiornamento: 12:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA