Cavese regina nei minutaggi under:
due assenti alla seduta mattutina

Mercoledì 5 Febbraio 2020 di Giuliano Pisciotta
La Cavese si conferma regina del girone C di Serie C, in termini di impiego di under in gare ufficiali. Nella classifica dei minutaggi, infatti, il club di patron Santoriello è in testa con un bottino di circa 400mila euro, dovuto appunto all'impiego di giovani nelle partite del campionato.

La Cavese ha in cassa - al momento solo “virtualmente” - 395.864,41 euro, somma che supera di parecchio le altre formazioni del girone C di Serie C. Basti pensare che la seconda squadra in questa speciale classifica, il Rende, ha raggiunto finora quota 238.078,57 euro.

Un risultato eccellente per il club, che ultimamente sta ottenendo riscontri più positivi dai giovani, vista la risalita in classifica. Una posizione in graduatoria da difendere già a partire dal big match in programma domenica contro il Catania, club che ha speso somme folli rispetto agli aquilotti ma che al momento può godere di un solo punto di vantaggio sulla squadra di mister Campilongo.

Questa mattina i biancoblu si sono allenati al Desiderio di Pregiato. Hanno marcato visita Addessi e Rocchi, alle prese con terapie per guarire rispettivamente da una tendinite e da una lombalgia. Domani pomeriggio, con inizio alle 14.30, la squadra di Campilongo sarà alle prese con un test in famiglia, contro la formazione che milita nel campionato Juniores nazionale. © RIPRODUZIONE RISERVATA