Cavese, «salta» un'altra testa:
esonerato il direttore sportivo

Lunedì 16 Novembre 2020 di Giuliano Pisciotta

Il disastroso inizio di campionato porta conseguenze a catena in casa Cavese. Dopo le dimissioni dell'allenatore Giacomo Modica, la società ha esonerato il direttore sportivo Mario Aiello. Dopo 10 turni di campionato il bilancio è assolutamente negativo e la società ha reciso un altro ramo.

Aiello era arrivato a Cava a giugno del 2019. Proveniva dal settore giovanile della Paganese, con un'esperienza arricchita dagli ottimi risultati ottenuti dall'Under 15 Vicecampione d'Italia e dell'Under 17, giunta agli spareggi nazionali nell'annata 2018-19.

A marzo scorso il rinnovo e la stretta di mano con patron Santoriello, che oggi ha invece deciso di interrompere il rapporto lavorativo col dirigente ex Internapoli, Ischia e Gragnano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA