Cavese, tesserato il terzino Tazza
Il commento del patron sul calendario

Giovedì 17 Settembre 2020 di Giuliano Pisciotta
Un nuovo terzino alla corte di Giacomo Modica. La Cavese ha perfezionato il tesseramento di Salvatore Tazza, classe 1998, prelevato a titolo definitivo dal Benevento.

Cresciuto nel vivaio sannita, con una importante parentesi nelle giovanili del Bologna, il nuovo acquisto biancoblu ha mosso i primi passi nei campionati dei “grandi” tra le fila di Reggina e Paganese nel campionato di Serie C 2017-2018. In azzurrostellato, nella stagione successiva, ha guadagnato un posto da titolare collezionando 32 presenze. Nello scorso torneo, sempre in Serie C, ha invece indossato la maglia dell'Arzignano con 28 presenze e 2 gol tra campionato e Coppa Italia.

Tazza arriva dunque a titolo definitivo, firmando un contratto fino a giugno del prossimo anno con opzione per il rinnovo per la stagione successiva.

Intanto il patron Massimiliano Santoriello ha commentato con entusiasmo il calendario del campionato 2020-2021. Una Serie C con tantissime big del calcio italiano, livellata verso l'alto e dunque difficilissima. «Sarà una delle più difficili ed avvincenti stagioni degli ultimi anni. Ci confronteremo con realtà importanti che coltivano ambizioni degne del loro glorioso e recente passato ma, non per questo, ci sentiamo destinati al ruolo di vittima sacrificale».

Dunque, tantissimi stimoli in più affinché la Cavese faccia di tutto «per onorare la sua centenaria tradizione calcistica, la fierezza del simbolo che la rappresenta e l’appartenenza di un intero popolo che in essa si riconosce». © RIPRODUZIONE RISERVATA