Cavese, tour de force dopo l'impresa:
Campilongo recupera tre pedine

Sabato 18 Gennaio 2020 di Giuliano Pisciotta
Tre gare in sette giorni, a mo' di esame di maturità dopo la grande impresa contro la capolista. La Cavese inizia la settimana calda con la trasferta di Vibo Valentia, una sorta di scontro diretto in chiave playoff. Mister Campilongo ha lavorato tanto sulla testa dei suoi, provando a tenere la squadra coi piedi per terra dopo il tris rifilato alla corazzata Reggina.

L'elenco dei convocati vede ancora tante caselle occupate nella lista degli indisponibili: oltre allo squalificato Polito, mancheranno infatti anche i vari Kucich, Guadagno, Nunziante e Addessi. A questi si aggiunge pure Sandomenico, ormai “separato in casa”, perché in attesa di nuova sistemazione.

In compenso il trainer di Fuorigrotta, ex di turno nella sfida del Razza, ritrova pedine importanti. In primis il portiere Bisogno, che si è riaggregato ieri al gruppo e che dovrebbe verosimilmente partire dalla panchina. Poi il centrocampista Lulli, a lungo rimasto ai box per problemi fisici. Infine l'attaccante Germinale che dovrebbe riprendersi una maglia da titolare contro la Vibonese.

Prima convocazione per gli ultimi due arrivati, gli attaccanti Cernaz e Cesaretti che potrebbero trovare spazio a partita in corso. © RIPRODUZIONE RISERVATA