La Juve Stabia pazza per Marotta,
il bomber da cinque reti in due gare

Lunedì 15 Marzo 2021 di Gaetano D'Onofrio
La Juve Stabia pazza per Marotta, il bomber da cinque reti in due gare

Il “Diablo” colpisce ancora. Dopo la doppietta al Palermo lo scorso 7 marzo, Alessandro Marotta ha concesso il bis, e nel derby di domenica, al Menti con la Turris, regala alla Juve Stabia tre reti, e soprattutto il quinto posto in classifica con una vittoria interna che mancava da oltre un mese. Tripletta, dedica ai tifosi, ed il pallone del derby come ricordo per una giornata da incorniciare, il bomber ex Benevento, Catania, Vicenza, è già il nuovo idolo dei tifosi gialloblù: «Beh, un vittoria così importante non può che essere dedicata, insieme alla mia tripletta, ai tifosi ed alla città, che soffrono da lontano per le nostre prestazione. Ci hanno fatto sentire l’importanza del derby in settimana, ora che abbiamo raggiunto il Catania non dobbiamo più fermarci». 

Padalino il suo guro, la settimana scorsa, dopo un momento in cui il gol tardava a venire è stato buon profeta, e con cinque reti in due gare, più il rigore di Cava, Marotta è il nuovo bomber della Juve Stabia: «Ho sempre avuto fiducia in me, ed ero tranquillo – ammette – Ho sempre avuto un buon rapporto col gol, è normale che in un momento del campionato possa essere più difficile arrivare a segnare, ma la mia storia calcistica parla chiaro. E poi, l’ho sempre detto, sono qui per costruire qualcosa di importante. La squadra è giovane, ma abbiamo un’idea di gioco, c’è serenità nello spogliatoio, dobbiamo cercare di arrivare ai playoff nella migliore posizione possibile. Poi, si vedrà…».

Ultimo aggiornamento: 12:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA