Il derby se lo prende l'Avellino:
Paganese ko, decide Albadoro

Mercoledì 26 Febbraio 2020 di Danilo Sorrentino
Il derby se lo prende l'Avellino, che torna a vincere in casa dopo due mesi e mezzo (l'ultimo squillo il 3-1 con la Sicula Leonzio) costringendo la Paganese al secondo ko consecutivo. Gara dominata in lungo ed in largo per i biancoverdi che, ben prima del gol-vittoria di Albadoro a metà ripresa, avevano avuto diverse occasioni per passare in vantaggio. Nel primo tempo una sola occasione per gli azzurrostellati, con Dini che ipnotizza Diop, mentre è l'Avellino a sfiorare l'1-0 a più riprese. Un salvataggio sulla linea di Panariello, un sinistro di Parisi che danza nell'area piccola, un liscio di Sandomenico da zero metri e una parata di Scevola su Albadoro salvano la Paganese nel primo tempo. 

Nella ripresa, apparsa più equilibrata, l'Avellino piazza il colpo del ko, con una perfetta torsione di Albadoro su cross di Di Paolantonio. I lupi non la chiudono, la Paganese tenta il forcing solo nel finale, ma non può evitare il secondo stop di fila dopo la sconfitta di Reggio Calabria. Gli irpini scavalcano in classifica gli uomini di Erra e ora vedono i playoff.  © RIPRODUZIONE RISERVATA