Esclusioni dal campionato di Serie C:
lunedì udienza al Collegio di Garanzia

Mercoledì 21 Luglio 2021 di Giuliano Pisciotta
Esclusioni dal campionato di Serie C: lunedì udienza al Collegio di Garanzia

Il Collegio di Garanzia del Coni si pronuncerà lunedì 26 luglio in merito ai ricorsi sulle esclusioni delle società dai campionati professionistici, oltre a quello della Cavese, differente nelle modalità.

A partire dalle ore 16, la sezione che si occupa delle controversie in materia di ammissione/esclusione dai campionati professionistici, si riunirà presso il Salone d'Oro del Coni. Già fissato il cronoprogramma per la discussione dei sette ricorsi.

Si inizierà con quello del Chievo, avverso all'esclusione dal campionato di Serie B. Poi toccherà ai ricorsi di Carpi, Casertana, Novara, Paganese e Sambenedettese avverso l’esclusione dal campionato di Serie C.

A concludere il carnet di appuntamenti davanti al Collegio di Garanzia, sarà discusso il ricorso della Cavese, che ha impugnato la delibera del Consiglio Federale che ha stabilito criteri e procedure ai fini dell’integrazione dell’organico di Serie C 2021/2022. In particolare, il club di patron Santoriello punta a far “cadere” il punto relativo alla preclusione dai ripescaggi per le società che ne hanno già fruito negli ultimi 5 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA