Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Giugliano, grana stadio. Pirozzi:
«Ad Avellino per due o tre partite»

Venerdì 24 Giugno 2022 di Ferdinando Bocchetti
Giugliano, grana stadio. Pirozzi: «Ad Avellino per due o tre partite»

Buone nuove sul fronte stadio per il Giugliano che si appresta a disputare il campionato di serie C. I lavori nell'impianto comunale, che necessita di alcuni adeguamenti, saranno garantiti con fondi del bilancio del municipio giuglianese. La squadra, fresca di promozione in Lega pro, sarà costretta a giocare le prime gare interne ad Avellino, allo stadio Partenio, ma il sindaco di Giugliano, Nicola Pirozzi, ha promesso che l'assenza dalla terza città della Campania durerà al massimo due o tre partite. La società, che ha detto addio al tecnico Giovanni Ferraro, nelle prossime ore dovrebbe annunciare il nome del nuovo allenatore: Raffaele Di Napoli, ex trainer della Paganese.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA