Juve Stabia, Berardocco:
«Tre sfide per pensare da grandi»

Giovedì 25 Febbraio 2021 di Gaetano D'Onofrio
Juve Stabia, Berardocco: «Tre sfide per pensare da grandi»

La gara di Bisceglie, anticipata a sabato, è ormai alle porte. La Juve Stabia, dopo una settimana tutto sommato serena, almeno rispetto alle ultime vissute tra turni di campionato ed il caso Mastalli, si prepara al nuovo ciclo che potrà dire tanto sulle velleità dei gialloblù di migliorare il piazzamento nella griglia play-off: “Bisceglie, mercoledì il Bari, quindi la sfida di Palermo – spiega il centrocampista Luca Berardocco -, sono tre sfide importantissime per noi. Ma dobbiamo pensare ad una alla volta, senza farci prendere dalla frenesia del risultato. In questa fase conta soprattutto la continuità, e siamo in un momento tutto sommato positivo. Anche se il pari col Teramo di domenica fa male”. Dopo un avvio difficile di stagione, l’ex Pescara, era nelle giovanili abruzzesi con Verratti, sembra essere ormai la vera mente della squadra di Padalino: “Sto finalmente bene – conferma -, dopo qualche problema iniziale. Spero di poter dare una mano a centrare un risultato importante, questo è un torneo difficile, ma possiamo toglierci grandi soddisfazioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA