Juve Stabia, Borrelli sfida la Ternana:
giochiamo a viso aperto, poi i playoff

Martedì 27 Aprile 2021 di Gaetano D'Onofrio
Juve Stabia, Borrelli sfida la Ternana: giochiamo a viso aperto, poi i playoff

Se Marotta è orami il leader indiscusso della Juve Stabia, il bomber che da gennaio a domenica scorsa, in appena quattro mesi ha messo a segna ben 12 reti, contro il Foggia i gialloblù hanno avuto la conferma di un attacco davvero di spessore per la categoria, ed aspettando il primo sigillo di Cernigoi, troppo spesso fuori per infortuni (e per il problema Covid), hanno ritrovato la verve realizzativa di Gennaro Borrelli, che si candida al ruolo di protagonista nei prossimi playoff: «Sono contentissimo – queste le parole dell’attaccante prelevato a gennaio dal Pescara - Contro il Foggia abbiamo dato una dimostrazione di forza, con una prestazione sopra le righe, e credo ci sia ormai consapevolezza in tutti del nostro valore». 

Foggia che, con una serie di combinazioni domenica prossima, ultimo turno della stagione regolare, potrebbe essere addirittura il primo avversario negli spareggi per la B: «Sono una buona squadra, non c’è dubbio, ma la Juve Stabia di questi ultimi mesi può davvero giocarsela con chiunque. Domenica, a Terni, con la capolista, andremo a fare la nostra partita, senza pensare agli incroci o all’avversario dei playoff. Proveremo a chiudere al meglio la classifica finale, e poi saremo concentrati un una lotteria dove non vogliamo essere solo comparse».

Ultimo aggiornamento: 13:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA