Primo gol in gialloblù,
Codromaz esalta la Juve Stabia

Lunedì 16 Novembre 2020 di Gaetano D'Onofrio

Un punto che fa morale, ed anche classifica, e che sembra far tornare il sereno in casa Juve Stabia dopo due sconfitte di fila. Il pari nel derby di domenica con la Turris è stato accolto senza particolari patemi dai gialloblù, sia pure con un pizzico di rammarico per l’occasione sprecata di un importante exploit esterno: “E’ un risultato sostanzialmente giusto – spiega Roberto Codromaz, autore del vantaggio stabiese al Liguori -. Nel primo tempo è stata meglio in campo la Juve Stabia, nella ripresa abbiamo subito il loro ritorno, ma nel finale abbiamo avuto qualche opportunità in più per passare di nuovo in vantaggio. Va ben così, un derby non è mai una gara facile”.

Al primo gol in gialloblù, l’ex difensore della Triestina è soddisfatto del suo rendimento: “Ovviamente il gol porta sorrisi, anche se avrei preferito incamerare i tre punti. E’ stato un bel derby, sono soddisfatto di quanto sto imparando in questa esperienza, possiamo crescere ancora tanto”. Una settimana finalmente senza turni infrasettimanali, la Juve Stabia torna in campo sabato pomeriggio (15.00) con la Viterbese al Menti: “Beh, possiamo tirare un po’ il fiato. Ci sono più giorni per preparare al meglio la gara di sabato, torniamo in casa e vogliamo sfruttare al meglio il turno casalingo per confermarci in classifica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA