Juve Stabia, dopo lo stop di Pagani
Rubino ammette: «Abbiamo sbagliato»

Lunedì 6 Dicembre 2021 di Gaetano D'Onofrio
Juve Stabia, dopo lo stop di Pagani Rubino ammette: «Abbiamo sbagliato»

Amarezza e delusione. Ed anche un pizzico di tensione. La sconfitta della Juve Stabia nel derby di Pagani ha lasciato qualche strascico dopo le parole del diesse Rubino, e del tecnico Sottili, che hanno “ripreso” la squadra per la prestazione sottotono: "Non eravamo abituati ad un campo del genere – queste le parole del dirigente -, ai limiti della praticabilità, ma questa non può e non deve essere attenuante. Non mi è piaciuta l’interpretazione della squadra, dovevamo e potevamo essere più cinici sotto rete, abbiamo sprecato troppo e siamo tornati a casa con un pugno di mosche”. Sotto accusa anche la retroguardia. “Non mi è piaciuto subire due gol come quelli realizzati dalla Paganese, non siamo stati precisi, ed abbiamo poi sprecato diverse occasioni per riacciuffare la partita”. Una sconfitta che, dopo la bella prova col Taranto, sembra un passo indietro: “Era il momento meno idoneo per una prestazione del genere, dopo un periodo di crescita del gruppo. Col Taranto avevamo fatto benissimo, domenica non abbiamo saputo interpretare il derby. Peccato, stiamo perdendo punti preziosi strada facendo, dobbiamo ripartire facendo tesoro degli errori, e cercando di avere maggiore continuità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA