Juve Stabia, il club presenta ai tifosi
il nuovo allenatore Walter Novellino

Giovedì 22 Luglio 2021 di Gaetano D'Onofrio
Juve Stabia, il club presenta ai tifosi il nuovo allenatore Walter Novellino

Una serata di entusiasmo, per la Juve Stabia che scopre il velo, per la prima volta di Walter Novellino al Romeo Menti, per la presentazione della nuova maglia. Castellammare prova a riabbracciare la Juve Stabia nel suo stadio, dopo la delusione per l’esclusione ai play-off dello scorso anno, ma anche la voglia di ripartire per una nuova, delicatissima stagione, quella in cui il club vuole stabilizzarsi per poi riprovare il grande salto in B:

«Sono contento della scelta fatta – queste le prime parole dell’ex allenatore del Napoli -, e convinto di aver trovato una piazza in cui poter far bene. Ci aspetta un campionato difficilissimo, con tante corazzate, ma noi con le idee, con l’esperienza, cercheremo di far bene e di dire la nostra a dispetto di tutto e tutti».

«Io ho sposato i tifosi – ha ripreso poi sul campo il tecnico -, è stato un anno difficile, ripartiamo con entusiasmo, grazie alla società, io spero di regalarvi tante vittorie. La mia voglia è tanta, la società idem, con questo dodicesimo uomo sul campo potremo fare bene».

Quasi trecento supporter sugli spalti, con la tifoseria protagonista assoluto, omaggiata anche con la maglia numero dodici donata dalla dirigenza dopo la presentazione: «Questa è la serata del nostro numero 12 – così Andrea Langella -, possiamo riabbracciarvi dopo mesi in cui ci siete mancati, e la vostra assenza al Menti, ne sono certo, ha pesato anche sulla retrocessione di due anni fa. Mi auguro di avervi sempre sugli spalti, ci serve il vostro calore, la vostra pressione».

Presente in campo anche il Sindaco Cimmino: «Che bello rivedere gli stabiesi al Menti – ha detto -, speriamo possiate essere presenti per questo campionato. Grazie alla società per l’impegno, per averci regalato un grande tecnico, che possa portare sempre più in alto il nome di Castellammare».

A conclusione della manifestazione, la presentazione ufficiale della nuova maglia per il campionato 2020/21, donata poi con il numero 12 e la scritta Curva Sud agli ultras sugli spalti dal presidente Andrea Langella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA