Juve Stabia, ottavo successo esterno
di fila. Padalino: «Ed ora il Catanzaro»

Lunedì 19 Aprile 2021 di Gaetano D'Onofrio
Juve Stabia, ottavo successo esterno di fila. Padalino: «Ed ora il Catanzaro»

Otto vittorie consecutive in trasferta, sesto successo di fila, la Juve Stabia blinda anche con la matematica i play-off, e lo fa a suon di record, con il successo di Caserta, con una gara in meno per il recupero, dopodomani al Menti contro il Catanzaro.

«E’ un risultato importante, bello – questo il commento di Pasquale Padalino -, che viene da lontano, frutto del lavoro che i ragazzi e tutto lo staff, tecnico e societario, ha profuso in questi mesi. Ci sono state tante difficoltà nel girone di andata che sembra siamo riusciti a superare in quello di ritorno. Ma attenzione, non è finita qui. Dobbiamo sempre avere fame, determinazione, anche e soprattutto nei play-off, per arrivare il più lontano possibile».

A Caserta subito una partenza a razzo, ma poi il ritorno di fiamma dei falchetti, che Padalino non ha mandato giù: «No, dobbiamo sempre tenera alta la concentrazione. Domenica abbiamo rischiato di non portare il risultato a casa nonostante fossimo sul 2-0 dopo venti minuti. E’ una cosa che va migliorata, non dobbiamo consentire agli avversari di tornare in partita. Sono soddisfatto in generale, ma ci sono cose su cui lavorare».

Mercoledì il Catanzaro, domenica il Foggia, per cercare di mantenere almeno il quinto posto in classifica, con un occhio al quarto occupato ora dal Bari: «Stiamo facendo un percorso importante che è sotto gli occhi di tutti. C’è una crescita ed un miglioramento costante della squadra, andiamo avanti per la nostra strada cercando di migliorarci fino alla fine del campionato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA