La Paganese attende news da Bisceglie,
in calo il numero dei positivi nerazzurri

Mercoledì 18 Novembre 2020 di Danilo Sorrentino

Non si è giocata Avellino-Bisceglie, in programma oggi, visto il rinvio richiesto dalla società pugliese e concesso dalla Lega Pro. Fino a ieri, il Bisceglie aveva disponibili meno di 13 calciatori della rosa della prima squadra – tra i quali almeno un portiere – risultati negativi al virus. Domenica i nerostellati dovrebbero essere di scena al Marcello Torre, contro una Paganese a caccia del primo successo casalingo.  Ad inizio settimana erano ancora 16 i giocatori nerazzurri positivi al Covid-19. Numero che sarebbe sceso nelle scorse ore, in seguito ad un nuovo ciclo di tamponi, consentendo quindi al tecnico Giovanni Bucaro di poter preparare con più materiale a disposizione la trasferta del Torre. Al momento, quindi, pare che il Bisceglie abbia a disposizione almeno il numero minimo di 13 calciatori della rosa della prima squadra – tra i quali almeno un portiere – per poter scendere in campo contro la Paganese. Una partita, quindi, che sembra meno in bilico rispetto a pochi giorni fa.

Il club pugliese ha già saltato quattro partite a causa del Coronavirus, dato che sono state rinviate le sfide con Monopoli, Catania, Casertana e Avellino. L'ultima volta in campo, per gli uomini di Bucaro, è stata - guarda caso - proprio in Campania, con la sconfitta di misura e maturata nel finale contro la Juve Stabia.

Ultimo aggiornamento: 18:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA