La Paganese dura un tempo al Liberati
La Ternana la vince nella ripresa

Lunedì 11 Novembre 2019 di Danilo Sorrentino
La Paganese dura un tempo al Liberati, sfiora il gol nella prima frazione ma poi nella ripresa viene punita dalla concretezza della grande squadra. La Ternana vince con merito per 2-0, costringendo gli azzurrostellati alla terza sconfitta in cinque partite.

Inizio vivace tra le due squadre che più volte vanno entrambe vicino al vantaggio. Al 2’ minuto è Diop a sfiorare l’1-0 con un colpo di testa che finisce di poco a lato, assistito molto bene da Perri. I padroni di casa, mantengono un buon possesso palla, che costringe più volte la squadra ospite a portare i propri undici dietro la linea della palla. Grande contropiede azzurrostellato, Capece dai 20 metri calcia a giro con il destro, ma la palla finisce a pochi centimetri dal palo. Nel secondo tempo però salgono in cattedra i top player della Ternana, al 53’ minuto Marilungo mette dentro un rigore in movimento, battendo un incolpevole Baiocco. La Paganese subisce il colpo, Ferrante al 63’ stoppa con il destro e fa esplodere un grandissimo sinistro che si insacca in maniera imparabile all’incrocio. Da qui in avanti i padroni di casa costruiscono molteplici azioni d’attacco, non subendo quasi mai l’offensiva ospite.  © RIPRODUZIONE RISERVATA