Nuovo logo per la Lega Pro
E Ghirelli insiste: «Al via il 27»

Giovedì 10 Settembre 2020 di Danilo Sorrentino

La Lega Pro si presenta con un'immagine rinnovata, all'inizio della stagione 2020/21: è stato ufficializzato, infatti, un nuovo logo. Una C stilizzata, composta da tre nastri tricolori, che quasi abbracciano la scritta "Lega Pro". Verde, bianco e rosso simboleggiano la volontà di andare al di là dei colori sociali di ciascuna squadra per rappresentare l’Italia intera, come ha spiegato lo stesso presidente Francesco Ghirelli durante la presentazione. La lettera richiama la serie che rappresenta, il calcio, lo sport più amato e popolare, ma anche il cuore, il coinvolgimento, il coraggio. Ad accompagnare il nuovo logo, il pay off "Il calcio che fa bene al Paese".

Oggi avrebbe dovuto essere il giorno dei calendari di Serie C, slittati dopo la sentenza di primo grado sul caso Picerno-Bitonto. Domani si discuterà l'appello ed è attesa la pronuncia già nel fine settimana. Al momento, l'ipotesi di uno slittamento del campionato non è stato preso in considerazione dalla Lega Pro: "La data di inizio è il 27 settembre e si comincerà il 27 settembre", ha detto in maniera categorica il numero uno della terza serie. Però non si conoscono ancora i gironi, men che meno i calendari, quando mancano due settimane al via. "Ci sono stati i tempi della Giustizia Sportiva. Gli atti sono arrivati a metà luglio, fin lì non c'era contezza del tema. Lì è stato messo in moto un meccanismo. Nella giornata di venerdì dovremmo avere la sentenza sull'appello, dovremo vedere cosa ne verrà fuori e insieme a FIGC, Lega Pro e Serie D bisognerà decidere come proseguire. Poi se bisognerà attendere il Collegio di Garanzia del CONI quello dipenderà dalla tipologia di sentenza", ha commentato Ghirelli. © RIPRODUZIONE RISERVATA