Paganese ancora al fotofinish,
Piovaccari spinge al terzo posto

Domenica 19 Settembre 2021 di Danilo Sorrentino
Paganese ancora al fotofinish, Piovaccari spinge al terzo posto

Ancora un gol al 95’, stavolta vale tre punti e porta la Paganese al terzo posto. È il pifferaio Piovaccari il talismano della Paganese, regala una vittoria che sembrava insperata all'ultimo respiro contro un Taranto redivivo. La formazione azzurrostellata domina nel primo tempo, ma segna solo un gol allo scadere con l'ultimo arrivato Firenze ben imbeccato da Scanagatta. Nella ripresa la squadra di Grassadonia cala e subisce il pareggio immediato di Saraniti. Nel finale Baiocco salva il risultato, Piovaccari al fotofinish fa esplodere il Torre, tornato a ruggire anche grazie all'ausilio della Curva Nord tornata a riempirsi. 

Partita molto intensa già nel primo tempo, con la Paganese che al 12’ va vicina al gol con Diop di testa e poi colpisce due traverse con la punizione di Firenze e un tiro di Cretella (sulla respinta Zanini trova solo l'esterno della rete). Sono le prove generali del gol che arriverà nel finale di primo tempo: lancio di Cretella, Firenze in area addomestica di petto e col destro batte Chiorra per il vantaggio della Paganese. Il Taranto non ci sta e ad inizio partita pareggia con Saraniti, che sfrutta una corta respinta di Schiavi per pungere Baiocco. Scintille nel finale, con Marsili che chiama Baiocco ad un grande intervento, poco prima del sinistro micidiale di Piovaccari.  

Ultimo aggiornamento: 21:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA