Paganese, sei assenze pesanti
Di Napoli ridisegna i suoi

Sabato 6 Marzo 2021 di Danilo Sorrentino
Paganese, sei assenze pesanti Di Napoli ridisegna i suoi

Sei assenze pesanti ed un dubbio modulo in vista del difficile derby di Avellino. Stavolta la vigilia di gara, per Lello Di Napoli, è stata più tranquilla. Stamattina il gruppo squadra si è sottoposto ad un nuovo ciclo di tamponi che ha dato esito negativo per tutti, pertanto l'allenatore azzurrostellato ha tirato un sospiro di sollievo dato che la situazione già non era rosea. Oltre a Campani e Mattia, già assenti mercoledì, salteranno la partita di Avellino anche Sbampato, per l'infortunio al polpaccio rimediato nel turno infrasettimanale, e Mendicino che non era al meglio. Si uniscono agli squalificati Sirignano e Zanini, per il quale il club azzurrostellato non ha potuto effettuare ricorso per la squalifica perchè dagli atti non si sarebbe trattato di un errore del commissario di campo. Contestualmente, Di Napoli recupera Cernuto, Perazzolo e Volpicelli, e soprattutto il rientro dei due difensori potrebbe permettere al tecnico di proseguire con la difesa a tre. Altrimenti si andrà verso un inedito 4-3-1-2, con Guadagni alle spalle delle due punte. A centrocampo rientrano Onescu e Gaeta.

PORTIERI
Baiocco, Bovenzi, Fasan.

DIFENSORI
Carotenuto, Cernuto, Cigagna, Curci, Di Palma, Esposito, Perazzolo, Schiavino, Squillace.

CENTROCAMPISTI
Antezza, Bonavolontà, Bramati, Criscuolo, Gaeta, Onescu, Volpicelli.

ATTACCANTI
Diop, Guadagni, Raffini, Scarpa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA