Paganese, a Caserta antipasto playout;
Di Napoli: «Voglio vedere concentrazione»

Venerdì 30 Aprile 2021 di Danilo Sorrentino
Paganese, a Caserta antipasto playout; Di Napoli: «Voglio vedere concentrazione»

Con i playout che ormai sono una certezza, la Paganese è impegnata nell'ultimo turno di campionato con l'obiettivo di conservare il terzultimo posto in modo tale da giocarsi lo spareggio con il Bisceglie con il favore del miglior posizionamento. Gli azzurrostellati saranno di scena al Pinto contro una Casertana ormai già certa dei playoff (e del decimo posto che non può essere migliorato), mentre i pugliesi faranno visita ad un Bari che deve conservare la quarta piazza.

Anche stavolta, come una settimana fa contro il Potenza anche se non bastò, conteranno le motivazioni per la Paganese: "La Casertana sarà più libera mentalmente e magari proiettata verso i playoff", ha detto Lello Di Napoli. "Noi dovremo mantenere l'attuale posizione e siamo chiamati a fare una partita di grande concentrazione e cattiveria perché non possiamo permetterci di arrivare dietro al Bisceglie. Dovremo fare il massimo conteranno le motivazioni e sceglierò chi mi darà maggiori garanzie in tal senso". 

All'andata Di Napoli esordì, con sconfitta, proprio contro la Casertana: "Quando arrivai, eravamo a pari punti: da quel momento hanno svoltato perciò faccio i complimenti alla Casertana per l'obiettivo raggiunto. Mi congratulo con loro per l'ottimo campionato fatto. E' una squadra con una precisa identità di gioco, ha calciatori importanti e qualità, dovremo limitarne il palleggio provando a metterli in difficoltà con le nostre verticalizzazioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA