Paganese, Di Napoli guarda alla salvezza
Nuovo rinvio del match col Catania

Lunedì 8 Febbraio 2021 di Danilo Sorrentino
Paganese, Di Napoli guarda alla salvezza Nuovo rinvio del match col Catania

"Sono convinto che ci salveremo direttamente". Lello Di Napoli, dopo la sconfitta nel derby con la Cavese che ha fatto diventare la Paganese il fanalino di coda del torneo (seppur con una partita in meno), non si tira indietro nei giudizi e parla di salvezza diretta possibile. Questa convinzione deriva dalla prova disputata dalla Paganese, che però non è riuscita a scardinare la porta della Cavese: "Mi brucia tantissimo la sconfitta - ha ammesso il tecnico azzurrostellato - perchè abbiamo preso un gol evitabilissimo, concedendo una punizione ingenuamente. Poi però posso solo fare i complimenti alla squadra, sono convinto che, con questo spirito e questa determinazione, ci salveremo direttamente. Sono contento per i segnali lanciati dai miei, ma anche rammaricato per il risultato bugiardo. Abbiamo perso una partita incredibilmente, nel secondo tempo non abbiamo subito un tiro in porta, conta il risultato finale. Ci restano la rabbia, ma anche la prestazione e la voglia di questa squadra".

Paganese che mercoledì avrebbe dovuto recuperare la sfida con il Catania, non disputata due settimane fa a causa della pioggia. La partita, invece, è stata ulteriormente rinviata dalla Lega Pro a mercoledì 24 febbraio, sempre con inizio alle 14.30. Le previsioni del tempo, per mercoledì, sono tutt'altro che favorevoli e, vista l'allerta meteo, ci sarebbe stato il rischio di un nuovo rinvio. Pertanto, si è preferito "risparmiare" al Catania un altro viaggio a vuoto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA