Paganese, ecco le nuove maglie
Svelate sul sagrato della Basilica

Mercoledì 9 Settembre 2020 di Danilo Sorrentino
La novità principale è l'assenza della grossa stella sul fianco sinistro che ha accompagnato gli azzurrostellati per tutta la scorsa stagione. E, a leggere i primi commenti via social, la maggior parte dei tifosi sperava di rivedere il simbolo della Paganese. Invece le nuove maglie per la stagione 2020/2021, presentate questa mattina dall'Area Comunicazione del club di via Filettine, hanno mantenuto uno stile sobrio: accade anche questo in tempi di Covid. Bella la presentazione, sul sagrato della Basilica di Sant'Alfonso, in piazza, con lo slogan "Una sola fede", a far da collante - con la miscela di sacro e profano - fra squadra e città. I modelli, quest'anno, sono stati tre giocatori-simbolo della prossima stagione: il capitano Francesco Scarpa, il difensore Marco Schiavino che sarà vicecapitano e l'attaccante Abou Diop, bomber dell'ultimo campionato.

Standard la prima maglia: azzurra con richiami bianchi su spalle e braccia. Più particolare la casacca da trasferta, il cui colore principale è il bianco, con una grossa fascia orizzontale all'altezza del petto (ricorda una vecchia maglia della Nazionale) ed altre righe più piccole - sempre orizzontali - di colore grigio. Per la terza maglia, invece, confermato il colore giallo anche se quest'anno sarà fluo. Una divisa, fra l'altro, già indossata nella scorsa stagione nei due match di Coppa Italia contro Bari ed Avellino. © RIPRODUZIONE RISERVATA