Brutta Paganese a Latina:
decisiva la doppietta di Carletti

Sabato 4 Settembre 2021 di Danilo Sorrentino
Brutta Paganese a Latina: decisiva la doppietta di Carletti

Nessuna rimonta stavolta per la Paganese che, dopo il 4-4 contro il Messina alla prima giornata, perde in trasferta a Latina, con i nerazzurri trascinati da Carletti autore di una doppietta. Azzurrostellati apparsi poco organizzati in difesa, con la retroguardia che ha prestato il fianco alla maggiore brillantezza degli attaccanti del Latina. 

Ad un avvio anche abbastanza positivo della Paganese, non ha fatto seguito un'ora di gioco entusiasmante. Il rigore realizzato da Carletti al 15' (concesso per fallo di Manarelli su Mascia) ha spaccato in due la partita, con gli azzurrostellati che hanno accusato il colpo e Di Napoli è costretto a rinunciare a Zanini che alza bandiera bianca per infortunio. Il Latina controlla il gioco e cerca di arrivare alla porta difesa da Baiocco con lanci a scavalcare la difesa in seria difficoltà.  

Nella ripresa Di Napoli sostituisce i due esterni e passa alla difesa a quattro inserendo Zito e Guadagni. Ma al quarto d'ora il Latina raddoppia ancora grazie a Carletti, che ribadisce in rete un assist di Di Livio mattatore nell'area di rigore azzurrostellata. Il tutto per tutto tentato da Di Napoli, con l'ingresso anche di Piovaccari non smuove il peso offensivo degli azzurrostellati. 

LATINA-PAGANESE 2-0

LATINA (4-4-2): Cardinali; Ercolano, De Santis, Giorgini, Nicolao; Teraschi (22’st Atiagli), Spinozzi, Tessiore, Di Livio; Carletti (22’st Jefferson), Mascia (33’st Rosseti). A disp: Alonzi, Ricci, Rosseti, Sane, Del Prete, Pastore, D’Aloia. All.: Di Donato.

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Sbampato, Murolo, Scanagatta; Sussi (1’st Guadagni), Cretella (15’st Piovaccari), Tissone, Zanini (20’pt Volpicelli), Manarelli (1’st Zito); Castaldo, Diop (45’st Del Regno). A disp: Pellecchia, Caruso, Vitiello, Aly, Perlingieri, Schiavino, Iannone. All.: Di Napoli.

ARBITRO: Bonacina di Bergamo (Paggiola/Landoni, IV: Feliciani)
RETI: 15’pt rig., 13’st Carletti.
NOTE: 1000 spettatori circa. Ammoniti: Teraschi (L), Manarelli, Volpicelli, Guadagni, Sbampato, Murolo (P). Angoli: 3-4. Recupero: pt 2’, st’ 4

© RIPRODUZIONE RISERVATA