Paganese, regalo dopo la vittoria:
c'è il ritorno di Marco Firenze

Lunedì 13 Settembre 2021 di Danilo Sorrentino
Paganese, regalo dopo la vittoria: c'è il ritorno di Marco Firenze

Non è finito il mercato della Paganese, che non conosce sosta neppure a settembre, neppure dopo aver raccolto la prima vittoria in campionato ai danni del Catania. La società azzurrostellata ha inteso regalare al tecnico Gianluca Grassadonia un rinforzo di spessore per la linea di centrocampo, convincendo Marco Firenze a tornare a vestire la maglia della Paganese. Il classe '93 era rimasto svincolato un paio di settimane fa, dopo la fine del rapporto con la Salernitana.

Nella passata stagione si era diviso fra Novara e Padova, dove non ha trovato la promozione in B soltanto per la lotteria dei rigori persa nella finale playoff con l'Alessandria. Firenze torna a Pagani a distanza di quattro anni dalla splendida seconda parte di stagione 16/17, in cui - arrivando a gennaio - totalizzò ben 9 reti trascinando la squadra allenata da Grassadonia ai playoff. Lo stesso allenatore salernitano volle Firenze anche nella sua avventura in B alla Pro Vercelli.

L'annuncio di Firenze, che ieri pomeriggio era al Marcello Torre, arriva all'indomani del primo successo stagionale per la Paganese. Una vittoria di misura non senza sofferenze quella ottenuta contro il Catania. Protagonista Paolo Baiocco con il rigore parato su Ceccarelli e con altri interventi prodigiosi, oltre a Diop che ha siglato un gol da manuale che ha fatto partire col piede giusto l'avventura di Grassadonia sulla panchina azzurrostellata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA