Paganese, Onescu squalificato
E due perni vanno in diffida

Martedì 8 Dicembre 2020 di Danilo Sorrentino

Avrà ancora a problemi a centrocampo la Paganese quando ritornerà in campo fra dieci giorni contro il Monopoli. Nel prossimo turno gli azzurrostellati riposeranno (in calendario era prevista la trasferta di Trapani), così torneranno a giocare domenica 20 per la penultima sfida interna dell'anno solare proprio contro i biancoverdi pugliesi; il mercoledì successivo sarà chiuso il 2020 con un'altra gara casalinga, stavolta col Foggia. Per il match col Monopoli, il tecnico Alessandro Erra dovrà ancora fare i conti con un'emergenza a centrocampo, alla luce della squalifica di Daniel Onescu. Il centrocampista romeno ha raccolto la quinta ammonizione del suo campionato e quindi salterà il match col Monopoli. Mancherà ancora Benedetti, il cui infortunio muscolare è diventato più grave del previsto ed è quindi probabile un suo rientro direttamente al 2020. Rientra dalla squalifica Gaeta, gli altri centrocampisti a disposizione sono Scarpa, Bramati e Bonavolontà.

Vanno, invece, in diffida il difensore Schiavino e l'attaccante Diop, che si aggiungono a Cigagna e Guadagni: tutti e quattro sono a rischio squalifica. Dal Giudice Sportivo è stato fermato anche l'allenatore in seconda della Paganese, Guido Di Deo, espulso nella parte finale del primo tempo "per comportamento non regolamentare e reiterate proteste verso la terna arbitrale (allenatore in seconda, r.IV uff.)".

© RIPRODUZIONE RISERVATA