Paganese, 8 calciatori sotto contratto:
gli unici over sono Panariello e Diop

Giovedì 25 Giugno 2020 di Danilo Sorrentino
Il difensore Aniello Panariello
È molto probabile che dalla prossima settimana possa scattare ufficialmente la missione per pianificare e programmare la stagione 2020/2021 per la Paganese. In questi giorni la società azzurrostellata sta chiudendo gli accordi economici con i giocatori che sono scesi in campo nel torneo di Serie C definitivamente sospeso a marzo. Calciatori e staff hanno trovato un'intesa con la dirigenza sulle spettanze relative alla stagione che si è appena chiusa. Dopo questa fase burocratica si entrerà nel vivo del piano tecnico, con un nuovo incontro fra i vertici di via Filettine e l'allenatore Alessandro Erra, la cui conferma appare scontata sebbene non sia stata ancora ufficializzata. 

Il progetto della società è quello di affiadre al trainer di Coperchia una rosa giovane ma con un'ossatura esperta, sulla falsariga di ciò che si è visto già nell'ultimo campionato. La Paganese può ripartire da una base di otto calciatori che hanno ancora (almeno) un altro anno di contratto. Fra questi ci sono i giovani Bonavolontà, Gaeta e Guadagni (saranno ancora under), oltre ai classe '98 Sbampato, Carotenuto e Perri, in prestito per un'altra stagione dall'Ascoli. Gli unici over ancora legati agli azzurrostellati sono il difensore Aniello Panariello e l'attaccante Abou Diop, che lo scorso autunno firmò il prolungamento di contratto con la Paganese, dopo il buon avvio con la casacca azzurrostellata. 

Folta la lista dei giocatori il cui contratto scadrà il 30 giugno: i portieri Baiocco e Scevola, i difensori Dramè, Stendardo, Schiavino e Mattia, i centrocampisti Bramati, Caccetta, Capece, gli attaccanti Calil e Scarpa. Discorso a parte per quest'ultimo, autentica bandiera, che potrebbe essere confermato per l'ottava stagione complessiva. Rientreranno, invece, alla casa madre, rispettivamente Sassuolo, Pisa e Salernitana, il portierino Campani e gli attaccanti Alberti e Musso. © RIPRODUZIONE RISERVATA