Paganese, passi avanti con Erra
Oggi il rompete le righe ufficiale

Lunedì 15 Giugno 2020 di Danilo Sorrentino
La Paganese getta le basi per la prossima stagione ed il primo tassello da sistemare è quello dell'allenatore. Nello scorso fine settimana il club azzurrostellato si è incontrato con il tecnico Alessandro Erra per poter pianificare il futuro e suggellare - qualora ce ne fosse ancora bisogno - la riconferma del trainer di Coperchia. La riunione nella sede di via Filettine è stata abbastanza interlocutoria fra le due parti, che si riaggiorneranno prossimamente per chiarire il progetto tecnico, ma la conferma di Erra appare ormai certa. L'intenzione della società, in questo momento, è quella di chiudere, anche burocraticamente, la stagione 2019/2020, dopo la decisione del Consiglio Federale di chiudere anticipatamente il campionato.

Superati i prossimi dieci giorni in cui la dirigenza conta di poter espletare tutte le proprie incombenze, quindi, si comincerà a pensare al prossimo campionato di Serie C, il quindicesimo di fila per la Paganese. L'idea di ripartire da Erra è data dal fatto che in questo primo anno intero l'allenatore salernitano ha ottenuto una salvezza sul campo senza troppe difficoltà, nonostante un budget fra i più bassi del torneo ed una partenza ritardata a causa della riammissione in C avvenuta soltanto a metà luglio. Nelle scorse settimane la dirigenza ha avuto dei colloqui anche con alcuni giocatori per parlare di una riconferma (in primis Baiocco e Capece). Oggi il rompete le righe ufficiale. © RIPRODUZIONE RISERVATA