Paganese, il portiere arriva
da Oltremanica: preso Fasan

Venerdì 18 Settembre 2020 di Danilo Sorrentino
Nuovo portiere per la Paganese, che era a caccia di un estremo difensore esperto a far da chioccia al giovane Matteo Campani, che la società intende lanciare da titolare nel campionato che inizierà fra una settimana. Il profilo è stato individuato in Leonardo Fasan, 26enne friulano trapiantato Oltremanica, viste le sue esperienze in Gran Bretagna. Partito dalle giovanili dell'Udinese, il classe '94 ha militato a lungo nel campionato scozzese. La sua esperienza parte dal Celtic Glasgow nel 2010 dove sarà terzo portiere della prima squadra, prima dell’arrivo in prestito al Port Vale in Ligue One nella stagione 2016/17. Nel 2017/18 difende i pali del Bury, prima di trasferirsi a gennaio al Kilmarnock in Premiership. Due anni fa Fasan ha vestito la maglia del Falkirk in Championship, mentre lo scorso anno è arrivato a gennaio alla Sicula Leonzio.

Una trattativa lampo quella fra la Paganese e l'estremo difensore originario di San Vito al Tagliamento, che nel pomeriggio ha incontrato il club azzurrostellato e ha raggiunto l'accordo per una stagione: si è legato alla società di via Filettine fino al 2021. Fasan si aggregherá al gruppo, come da protocollo, solamente dopo lo svolgimento dei test anti-Covid19. © RIPRODUZIONE RISERVATA