Paganese, recuperano in tre
Accertamenti per Gaeta

Mercoledì 30 Settembre 2020 di Danilo Sorrentino
Buone notizie dall'infermeria per la Paganese. Costretta a presentarsi in formazione rimaneggiata a Catania complici infortuni e squalifica di Scarpa, la squadra azzurrostellata per l'esordio casalingo di sabato pomeriggio contro la Ternana recupera pezzi importanti da opporre alla corazzata di Lucarelli. Sono infatti tornati ad allenarsi in gruppo i difensori Sirignano e Mattia, oltre all'attaccante Abou Diop. Una seduta intera con i compagni per i tre, che quindi saranno fondamentali nelle rotazioni per le prossime due gare ravvicinate (si gioca anche a Catanzaro mercoledì nel turno infrasettimanale). Sarà invece ancora indisponibile il portiere Campani, che ne avrà per altre due settimane: tra i pali confermato Fasan. Discorso diverso per Danilo Gaeta, fermatosi dopo 20' del match del Massimino. Il centrocampista si è sottoposto ad esami radiologici, i quali hanno escluso fratture alla caviglia sinistra, i tempi di recupero veranno valutati nelle prossime ore dopo gli esiti di una risonanza magnetica.
Sul fronte mercato, intanto, la Paganese deve stringere i tempi per regalare ad Erra un attaccante. Nelle scorse ore si era parlato di Albadoro, ex Avellino, che però avrebbe declinato l'offerta. Tornano di moda le piste che portano a Cesaretti, Mendicino e Germinale. © RIPRODUZIONE RISERVATA