Paganese, la strada è in salita:
i risultati non aiutano gli azzurrostellati

Martedì 30 Marzo 2021 di Danilo Sorrentino
Paganese, la strada è in salita: i risultati non aiutano gli azzurrostellati

I risultati dell'ultimo weekend sono stati tutt'altro che confortanti per la Paganese, che a Bari è incappata nella quarta sconfitta nelle ultime cinque partite. La vittoria della Vibonese ed il pareggio del Potenza (fra l'altro raggiunto nel finale dalla Viterbese) hanno allontanato gli azzurrostellati dalla quota della salvezza diretta. E nel turno pasquale la Paganese riposerà, dato che avrebbe dovuto affrontare il Bisceglie. Quindi potrebbe perdere ulteriore terreno dalle dirette concorrenti. Poi, alle porte, ci saranno quattro sfide fino al termine della regular season, di cui tre in trasferta (Monopoli, Foggia e Casertana), col derby che seguirà la sfida col Potenza, ultima in casa per gli azzurrostellati.

La salvezza diretta si fa sempre più delicata, ma il tecnico Lello Di Napoli ci crede ancora e ha messo sotto torchio la sua squadra. Un solo giorno di riposo dopo il Bari, mentre i calciatori saranno lasciati liberi solo a Pasqua e Pasquetta, come se dovessero giocare: "Voglio più convinzione e determinazione", aveva detto al termine della sfida del San Nicola il tecnico campano, in particolare in zona realizzativa: "Il mio obiettivo è portare in salvo la Paganese. Quello che creiamo non è poco, una media di 4-5 occasioni prodotte a partita sono tante. Siamo questi e non possiamo pensare in cosa siamo carenti. Io voglio ottenere il massimo da questi calciatori e devo ottenerlo. So che possono dare molto di più e devono farlo". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA