Stessa porta, stesso finale
Castaldo fa volare la Paganese al 90'

Mercoledì 29 Settembre 2021 di Danilo Sorrentino
Stessa porta, stesso finale Castaldo fa volare la Paganese al 90'

Stessa porta, stessi - più o meno - minuti. La Paganese colpisce ancora nel finale, per centrare il terzo successo di fila al Marcello Torre. 1-0 nuovamente allo scadere, stavolta centrato da Gigi Castaldo di testa su assist di uno straordinario Cretella. Una vittoria di misura per gli azzurrostellati, forse nella peggior versione da quando è tornato Grassadonia. Buona prova di attenzione della Vibonese, match che ha detto poco nella ripresa e qualcosa in più nel primo tempo. Paganese che in virtù di questa vittoria resta al quarto posto in classifica. 

La formazione di casa ha ammortizzato bene i tanti cambi previsti da Grassadonia: turnover pesante, con Schiavi e Manarelli in tribuna, Castaldo e Tissone inizialmente in panchina. Eppure la Paganese parte bene, con Guadagni che colpisce l'esterno della rete da buona posizione e Firenze che su punizione cerca di sorprendere Mengoni sul suo palo. C'è un'opportunità anche per Zanini, prima del finale in crescendo della Vibonese che spaventa la Paganese nel finale con il colpo di testa di Sorrentino. Nella ripresa Grassadonia ridisegna l'undici inserendo subito Zito, Volpicelli e Castaldo. Anche con i big in campo gli azzurrostellati fanno fatica a creare chance, fino all'89' quando Cretella innesca Castaldo che di testa fa 1-0 dal cuore dell'area di rigore. 

IL TABELLINO
PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Scanagatta, Schiavino, Murolo (43'st Sbampato); Sussi (1'st Zito), Cretella, Vitiello (1'st Volpicelli), Firenze, Zanini; Guadagni (1'st Castaldo), Piovaccari (25'st Tissone). A disp.: Pellecchia, Caruso, Perlingieri, Pica, Iannone, Del Regno. All.: Gianluca Grassadonia.
VIBONESE (4-3-3): Mengoni; Fomov (29'st Ciotti), Polidori, Vergara, Mauceri; Basso, Gelonese, Cattaneo; Senesi (40'st La Ragione), Sorrentino, Golfo (29'st Spina). A disp.: Marson, Grillo, Ngom, Tumbarello, Bellini, Mahrous, Persano, Cigagna. All.: Gaetano D'Agostino.
ARBITRO: Calzavara di Varese
RETE: 44'st Castaldo
NOTE: spettatori 800 circa. Ammoniti: Polidori (V), Sorrentino (V), Zanini (P), Cretella (P), Murolo (P), Scanagatta (P), Vergara (V), Castaldo (P). Recupero: 2'pt, 5'st. Angoli: 3-3.

Ultimo aggiornamento: 23:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA