Compleanno amaro per Capuano:
l'Avellino cade 1-0 a Teramo

Domenica 19 Gennaio 2020 di Marco Ingino
Dopo due mesi esatti, l’Avellino di Capuano riassapora l’amaro gusto della sconfitta e finisce fuori dalla griglia playoff. Un brutto regalo per l’allenatore di Pescopagano che, nel giorno del suo compleanno, si è disperato non poco in tribuna dove ha scontato la giornata di squalifica. Finale amaro per i biancoverdi ma sconfitta sostanzialmente giusta per una squadra a cui non è bastato il cuore contro un buon Teramo© RIPRODUZIONE RISERVATA