La Casertana vince senza giocare:
il Trapani non si presenta in campo

Lunedì 28 Settembre 2020 di Giuseppe Calò
Inizia con una vittoria, nel modo più rocambolesco possibile e che sarà certificata martedì dal giudice sportivo, il campionato della Casertana. Il Trapani non scende in campo, a causa di problemi societari e burocratici che mettono già a rischio la stagione dei siciliani. I campani ringraziano e si prendono tre punti che sanno di tristezza, perché ieri si è scritta un'altra pagina brutta in Serie C. Era già nell'aria che potesse finire così, la certezza si è avuta poco prima delle 16, quando l'arbitro fatti trascorre i canonici 45' ha fischiato per tre volte prima ancora che la partita cominciasse.

Mentre la Casertana aveva svolto il riscaldamento ed era anche pronta per giocare, il Trapani alle ore 15 era ancora alle prese con problemi burocratici. In distinta pare ci fossero tantissimi giovani, più alcuni calciatori d'esperienza, ma l'intoppo principale è stato rappresentato dalla mancanza di documenti essenziali sui tesseramenti dell'allenatore Oberdan Biagioni e del medico sociale, effettuati solo nella giornata di sabato, a detta del club siciliano. Domani per la Casertana arriveranno i 3 punti, assegnati dal verdetto del giudice sportivo della Lega Pro.  Ultimo aggiornamento: 12:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA