Turris, Commissione al Liguori:
c’è l’ok, adesso le ultime certificazioni

Sabato 19 Giugno 2021 di Raffaella Ascione
Turris, Commissione al Liguori: c’è l’ok, adesso le ultime certificazioni

Dopo il rinvio della scorsa settimana, si è riunita questa mattina al Liguori la Commissione di Vigilanza per la certificazione dell’agibilità totale – sia diurna che notturna – dell’impianto. Uno step fondamentale per la Turris, in chiave iscrizione, in vista della – ormai imminente – scadenza di lunedì. La Commissione ha di fatto confermato l’agibilità dello stadio alle stesse condizioni certificate un anno fa. Inalterata, dunque, la capienza ufficiale del Liguori (ridotta a seguito dell’installazione dei sediolini), pari a 3.377 posti: nel dettaglio, la Tribuna Strino risulta omologata per 1.958 posti, i Distinti (che saranno riservati ai tifosi ospiti) per 1.225, la curva Vesuvio per 162 posti; 12, infine, i posti riservati ai tifosi diversamente abili, 20 quelli destinati alla sala Gos.

Acquisito il verbale della Commissione, nella giornata di lunedì si procederà dunque al rilascio delle licenze ai sensi degli articoli 68 e 80 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza. L’intera documentazione, a quel punto completa, sarà poi depositata dalla società corallina presso la Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA