Turris all’esame Picerno:
potenziato il servizio navetta

Venerdì 17 Settembre 2021 di Raffaella Ascione
Turris all’esame Picerno: potenziato il servizio navetta

La Turris ripropone e intensifica – in vista del Picerno – il servizio navetta gratuito già messo a disposizione dei propri sostenitori due settimane fa. In occasione della partita contro i lucani, il club corallino ha infatti incrementato il numero dei mezzi di trasporto (da due a tre) ed aggiunto la postazione di raccolta di piazza Martiri d’Africa a quella di corso Vittorio Emanuele, sempre allo scopo «di favorire la partecipazione di abbonati e tifosi alla luce delle difficoltà logistiche determinate dalla separazione delle vie di accesso allo stadio delle due tifoserie, con obbligo di afflusso per il pubblico locale da via Cimaglia».

Il servizio sarà attivo dalle ore 13,15 di domenica: «Resta inteso l’invito a riservare la possibilità di fruire del servizio principalmente alle categorie di tifosi che più necessitano di accompagnamento allo stadio».

Divisori e zona cuscinetto – Nel frattempo, come previsto e preannunciato da fonti comunali, sono stati consegnati in mattinata i divisori da utilizzare per la creazione della zona cuscinetto – per la separazione delle opposte tifoserie – fra Curva Vesuvio e Distinti. Nel corso della mattinata sono state effettuate anche le necessarie prove di installazione, che hanno dato esito positivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA