Turris, l'ottimismo di Giannone:
«Lavoriamo bene e rinnoviamo»

Martedì 27 Luglio 2021 di Raffaella Ascione
Turris, l'ottimismo di Giannone: «Lavoriamo bene e rinnoviamo»

Nella passata stagione ha letteralmente trascinato la Turris alla salvezza a suon di gol, assist e giocate illuminanti. Dal ritiro di Campitello Matese, Luca Giannone spende adesso parole più che positive sul gruppo che si sta plasmando agli ordini di mister Caneo e del suo staff. «Ho buone sensazioni. Stiamo lavorando bene. Ci sono tanti volti nuovi rispetto allo scorso campionato e ci stiamo conoscendo. Devo dire che si sta creando davvero un bel gruppo».

Praticamente rifondato il pacchetto avanzato. «Leonetti? Decisamente un gran bel giocatore. Conosciamo le sue qualità, lo scorso anno ha fatto benissimo. Ben vengano calciatori così forti». Sul ritorno di Pandolfi: «È un attaccante importante, lo ha dimostrato proprio qui alla Turris. Spero si rimetta subito in forma dopo l’infortunio, in modo che possa darci una mano».

Sugli obiettivi – personali e di squadra – per il prossimo campionato: «Il primo obiettivo è puntare a migliorarci ogni giorno, è l’unica cosa che conta al momento. Poi vogliamo raggiungere qualcosa di importante con la Turris. Personalmente mi piacerebbe ripetermi ai livelli dello scorso anno».

Si discute intanto di un prolungamento del suo rapporto con la Turris: «Stiamo in effetti discutendo del mio rinnovo. Vedremo, ci sono buone sensazioni».

Ultimo aggiornamento: 21:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA