Un gol per tempo, la Juve Stabia
«archivia» il Potenza al Menti

Sabato 12 Dicembre 2020 di Gaetano D'Onofrio

La Juve Stabia centra il primo dei cinque successi chiesti con veemenza in settimana dal presidente Langella prima del giro di boa, e con una rete per tempo, archivia la pratica Potenza. Non basta, questa volta, la legge dell’ex  ad evitare l’amaro stop al Romeo Menti ad Eziolino Capuano, costretto per la prima volta da avversario a lasciare l’intera posta in palio. Con tante assenze tra infortuni e squalifiche, Padalino recupera Troest al centro della difesa, e la presenza del danese si fa subito sentire. In attacco rientra Fantacci, ‘ex Empoli sarà uno dei protagonisti del match. Le due svolte alla mezzora del primo e del secondo tempo. Un tiro di Fantacci (31’) è deviato nella propria rete da Zampa, ma l’arbitro annulla per fuorigioco di Orlando. Sul rinvio del portiere Marcone, Fantacci recupera a centrocampo e scarica su Orlando che, a tu per tu con l’estremo ospite trova l’1-0. Nella ripresa Bovo (33’) ispira Ripa che, dalla destra scarica centralmente per Bubas, svirgola Boldor e l’attaccante stabiese piazza il 2-0   che consente ai gialloblù di incamerare tre punti per blindare il piazzamento in classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA