Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Afragolese-Da Dalt, fumata bianca:
«Corteggiato da tanto, finalmente qui»

Mercoledì 6 Luglio 2022 di Raffaella Ascione
Afragolese-Da Dalt, fumata bianca: «Corteggiato da tanto, finalmente qui»

Ieri le ufficialità di Acampora e Picascia, oggi un altro annuncio. Franco Da Dalt, duttile centrocampista classe 1987, è ufficialmente un calciatore dell’Afragolese: «Dopo diversi anni di corteggiamento da parte del presidente Niutta, Da Dalt ha firmato quest'oggi un contratto biennale che lo legherà a lungo nella città di Sant'Antonio».

Reduce da un’esperienza in D al Lamezia, il centrocampista ha dalla sua trascorsi in B con la Triestina, mentre in C ha collezionato presenze con Verona, Foggia, Varese, Como e Turris. Importanti ed intense esperienze in serie D – tra le altre – con Vibonese, Avellino e Campobasso.

«Sono entusiasta di far parte di questa società. Il presidente Niutta mi seguiva e corteggiava da tanti anni. Oggi finalmente abbiamo trovato un punto d’incontro. In società ritrovo vecchie conoscenze, come il team manager Bassolino, con cui ho un gran rapporto di amicizia, ed il diggì Orefice, che ci ha messo lo zampino per il mio approdo ad Afragola. Voglio fare bene e sono sicuro riusciremo a toglierci parecchie soddisfazioni per poter regalare gioie ed emozioni ai nostri tifosi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA