Super Longo trascina l’Afragolese:
un esaltante 3-0 al Martina

Super Longo trascina l’Afragolese: un esaltante 3-0 al Martina
di Raffaella Ascione
Mercoledì 28 Settembre 2022, 18:15
2 Minuti di Lettura

Non c’è partita al Gobbato di Pomigliano tra Afragolese e Martina. Finisce 3-0 per i rossoblù di Bitetto, trascinati da un incontenibile Longo. La tripletta del capitano vale il secondo successo consecutivo, che proietta l’Afragolese a ridosso delle prime cinque.

Il vantaggio dei padroni di casa matura al 18’, quando Longo – innescato da un delizioso suggerimento di Aracri – scatta sul filo del fuorigioco, anticipa il portiere ed insacca con un pallonetto. Cinque minuti e proprio Longo si ritrova tra i piedi il pallone del possibile 2-0: l’occasione è ghiotta ma nell’occasione il capitano preferisce l’appoggio per Aracri alla soluzione personale ma calibra male. Ancora Afragolese poco dopo la mezz’ora: stavolta è Caso Naturale – su traversone di Da Dalt – a spedire di un nulla sul fondo. Nel finale di frazione si fa vivo il Martina con un colpo di testa di Pinto, su cui fa buona guardia Provitolo.

Il raddoppio – meritato – arriva al 18’ della ripresa, dagli undici metri: cecchino infallibile Longo, che spiazza il portiere per il 2-0. Due minuti più tardi Provitolo si oppone in maniera decisiva a tu per tu con Mangialardi; alla mezz’ora Diaz – per gli ospiti – spara fuori bersaglio dagli undici metri e fa definitivamente sfumare ogni speranza di riaprire il match. La chiude Longo – lanciato da Mancino –, che guadagna l’area e trafigge per la terza volta il portiere pugliese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA