Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Afragolese travolta ad Ardea:
poker Team Nuova Florida

Mercoledì 25 Maggio 2022 di Raffaella Ascione
Afragolese travolta ad Ardea: poker Team Nuova Florida

Termina con un pesante ko il campionato dell’Afragolese, travolta da un perentorio poker ad Ardea per mano del Team Nuova Florida nella sfida che rappresenta un assaggio della semifinale playoff. Rossoblù e laziali si affronteranno – infatti – nuovamente in gara secca il prossimo 5 giugno, sempre ad Ardea.

Nell’ultimo impegno valido per la regular season, i laziali la sbloccano al quarto d’ora cin Persichini, che dieci minuti più tardi si vede poi negata la gioia del raddoppio da un decisivo intervento di Campisi. L’Afragolese è in partita e al minuto 38 sfiora il pari con Elefante: micidiale il suo destro, che s’infrange sulla traversa; ancora rossoblù allo scadere della prima frazione, stavolta con Longo, che chiama Giordani al primo – provvidenziale – intervento di giornata.
Il duello Longo-Giordani si ripropone in due occasioni a cavallo del quarto d’ora della ripresa: ancora decisivo l’estremo difensore di casa, che nega il pari al bomber rossoblù. I pericoli scuotono i laziali, che dilagano poi nell’ultimo quarto d’ora di gara, trovando prima il raddoppio con Persichini, poi il 3-0 con Cesaretti, quindi il poker con Trubiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA