Angri-Matera 1-1: grigiorossi spreconi, Caccavallo risponde a Mokulu

Due punti persi più che un punto guadagnato

Angri-Matera 1-1
Angri-Matera 1-1
di Giuliano Pisciotta
Domenica 14 Gennaio 2024, 18:41
2 Minuti di Lettura

Due punti persi più che un punto guadagnato. L'Angri spreca una ghiotta chance di allontanarsi dalla zona playout, facendosi fermare sull'1-1 da un Matera meno sprecone. I grigiorossi monopolizzano quasi per intero il taccuino dei cronisti, ma non riescono a trovare lo spunto giusto per sbloccare il risultato e portare a casa il bottino pieno.

Le palle-gol capitano sui piedi di Palmieri, Ascione e Herrera, ma gli "avanti" di mister Di Costanzo non riescono mai a gonfiare la rete.

Il Matera si fa vivo con una conclsione fuori misura di Agnello e, in modo più pericoloso, con una pregevole conclusione di Oliveira che chiama Palladino all'intervento in due tempi.

Lo spartito non cambia nella seconda frazione. Longo per due volte si fa vivo nell'area materana, ma non riesce a centrare il bersaglio. E lo stesso fa Palmieri con una velenosa conclusione dal limite. L'Angri sembra destinato a sbloccare presto il risultato, ma la rete si gonfia sul versante opposto con Mokulu, che trova il varco giusto per portare in vantaggio i lucani. 

Passano tuttavia soli 4 minuti e Caccavallo, subentrato da pochissimo, inventa la conclusione che fa finalmente esplodere il Novi, evitando un ko che avrebbe fatto gridare allo scandalo per quanto espresso dall'undici di mister Di Costanzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA