Agropoli verso il derby, i tifosi pronti
a gremire il Guariglia: out Mariano e Proto

Sabato 8 Febbraio 2020 di Gerardo Lobosco
E' tutto pronto per il derby cilentano tra Agropoli e Gelbison. I delfini, incuranti della crisi societaria che sta attanagliando lo storico club tirrenico,( una soluzione potrebbe arrivare nella prossima settimana), agli ordini del tecnico Gianluigi Procopio, hanno lavorato pensando alla sfida con i cugini vallesi. La squadra rinfrancata dal buon pareggio imposto al Gladiator, e sentendo il ritrovato feeling con la tifoseria che si è stretta per l'occasione tutta attorno agli uomini in casacca biancazzurra,  preparando anch una coreografia che accomagnerà i protagonisti durante il derby, sono pronti per cercare di fare uno sgambetto ai rossoblu. Sono di fronte i due peggiori attacchi ma questo non conta, entrambe ci tengono a vincere per uscire dalle sabbie mobili della bassa classifica.  Il gruppo dei tifosi Agropolesi ha stabilito di ridurre a 5 euro il costo del biglietto, e l'intero incasso andrà ai calciatori che vantano diverse spettanze. Per questa sfida il tecnico Procopio, dovrà rinunciare a Cappiello, Mariano e Proto, infortunati, mentre nel 4-4-2 davanti a Sanchez, agiranno al centro Bonfini e Guida sulle corsie Matrone e Garofalo. Nella mediama il nuovo arrivato Di Lascio, Numerato, Pagano e Cozzolino, con terminali Doto e Carafiello. Retsa in forse Solazzo. Il derby che si gioca al Guariglia avrà inizio alle ore 14.30 e sarà diretto da Luongo di Napoli. © RIPRODUZIONE RISERVATA