Serie D, caso Picerno-Bitonto:
cancellata la Coppa Italia 2020/21

Giovedì 10 Settembre 2020 di Giuliano Pisciotta
La vicenda giudiziaria della presunta combine tra Picerno e Bitonto - di due stagioni fa - ha portato alla cancellazione della Coppa Italia di Serie D. L'ipotesi era già circolata nelle ultime ore, come estrema ratio tra le conseguenze dell'allungamento dei tempi giudiziari.

Dopo la stangata di primo grado, Picerno e Bitonto hanno presentato reclamo alla Corte Federale d'Appello. Non si procederà però al rito abbreviato e dunque, con il rito ordinario si dovrà attendere il 16 settembre per il dibattimento, con sentenza prevista per il 20 di questo mese.

E proprio per il 20 settembre era previsto l'avvio della Coppa Italia di Serie D. Ora anche l'ufficialità: la manifestazione tricolore riservata alle formazioni dell'ex “Nazional Dilettanti” non si disputerà, per permettere un avvio più regolare del campionato. © RIPRODUZIONE RISERVATA