Clamoroso a Giugliano: la società
reintegra i senatori dopo il benservito

Giovedì 15 Ottobre 2020 di Ferdinando Bocchetti

Clamoroso in casa Giugliano: la società giallublu, attraverso il presidente Luigi Sestile, ha comunicato nella tarda serata di aver reintegrato in squadra i quattro calciatori di cui ieri era stato ufficializzato l'addio. Caso Naturale, capitan Crescenzo Liccardo, Rosario Di Girolamo e Marco Carbonaro sono stati reintegrati nella rosa. In pratica tutta la vecchia guardia. Il patron dei tigrotti ha bollato l'intera vicenda come «un equivoco sorto tra società e giocatori. Un equivoco frutto del nervosismo dovuto ai pessimi risultati di questo inizio di stagione».

Sestile ha poi invitato i tifosi e tutta la città «a sostenere la squadra in questo momento difficile», annunciando nel contempo che la società «sta facendo il possibile per riaprire lo stadio De Cristofaro al pubblico seppur con le limitazioni imposte dalle normative anti-Covid».

© RIPRODUZIONE RISERVATA